Weight Mirror – Specchietti per le Allodole

mirabilia11

Che stare ore e ore al pc sia un buon modo per dimagrire non mi sembrava possibile. E invece, fumiamo mille sigarette mentre diventiamo fan delle bevande più zuccherine e del burro di noccioline. Condividiamo link e tag e non ci sfiora nemmeno l’idea di “condividere” una pizza seduti ad un tavolo.

Per tutti quelli che si nutrono di chat e non si incontreranno mai adesso è anche possibile mostrarsi più magri di quello che si è: www.weightmirror.com è la soluzione.

Weight Mirror è un’applicazione web che permette di ritoccare le proprie foto e apparire dimagriti di ventitrè chili rispetto al proprio peso effettivo.

Se il post non è ironico è perchè è veramente triste.

Odiarsi cordialmente, anche virtualmente

Hatebook

Mentre mesi fa impazzava il video “I’m getting bored of Facebook”, Dr. Evil ha deciso di andare oltre.

Hatebook è un anti-social network, in cui vieni incoraggiato a dare informazioni false e gettare nel ventilatore più fango che puoi. Puoi creare gruppi dedicati all’odio verso quello che vuoi. Puoi e devi rivelare fatti privati di chi ti sta antipatico.

La pagina in cui vedi le azioni recenti dei tuoi contatti, che su Facebook viene ipocritamente chiamata “feed”, su Hatebook ha il nome giusto: Gossip.

Mentre smanetti sul sito continui a essere insultato dal creatore dello stesso, il Dr. Evil di cui sopra.

Questa Razor ha già cominciato e la prima vittima è…